Soul surfer

Una storia vera, dove la protagonista appassionata di surf, un giorno perde un braccio. Fede, famiglia e determinazione personale le permetteranno di ritornare in acqua. Un film sull’affrontare i momenti difficili, dove saper guardare alla realtà con occhi diversi, con gli occhi di chi può dire che la realtà può essere per noi nonostante tutto. Un intervistatore ad un certo punto chiede alla ragazza se vorrebbe tornare indietro. La sua risposta è del tipo che “no, perchè adesso posso abbracciare molte più persone di quando avevo 2 braccia”.